AutoScout24

Flamatt, 24 maggio 2017

Progetto nazionale per giovani leve: per dieci piloti il sogno di una carriera nel mondo dell’automobilismo è molto più vicino

“AutoScout24 Young Driver Challenge powered by SEAT”: eletti i dieci migliori

Al termine delle eliminatorie nazionali sono stati nominati i dieci migliori piloti della “AutoScout24 Young Driver Challenge powered by SEAT”, che quindi vedono ancora più vicino il titolo di miglior giovane pilota della Svizzera. Per loro è il momento di salire sulle auto da corsa. Il 19 giugno i primi dieci qualificati si sfideranno in pista durante il Cupra Race Day di Anneau du Rhin (F).

Ieri e l’altro ieri (22 e 23 maggio 2017) 35 “Young Driver” si sono sfidati sulla pista di go-kart di Wohlen per conquistare una delle dieci ambite postazioni sulla griglia di partenza del prossimo round di “AutoScout24 Young Driver Challenge powered by SEAT”. I giovani partecipanti non dovevano dimostrare soltanto le proprie doti di piloti, ma anche abilità, capacità sportive e doti comunicative. Gli Young Driver sono stati assistiti e consigliati dai piloti professionisti e ambasciatori del marchio AutoScout24 Nico Müller e Fredy Barth e dall’ambasciatrice del marchio SEAT Marina Ortega. Gli assi delle corse automobilistiche facevano parte anche della giuria e hanno valutato le prestazioni dei piloti nelle diverse discipline.

 

I 10 piloti riportati di seguito hanno conquistato la vetta della classifica, guadagnandosi un posto per il prossimo round della sfida, il Leon Cupra Race Day del 19 giugno ad Anneau du Rhin:

 

 

Nome

Cognome

Luogo di residenza

 

Xavier

Gustavo

Oetwil am See

Oliver

Holdener

Bennau

Damian

Czajowski

Birr

Simona

Lekaj

Murgenthal

Daniel

Behe

Böckten

Maurin

Schmid

Hünenberg See

Yannick

Cortijo

Illarsaz

Orhan

Vouilloz

Chardonne

Steve

Grünenwald

Grandval

Nicolas

Zuber

Nyon

 

 

“I giovani piloti sono stati tutti eccezionali”, afferma Christoph Aebi, direttore di AutoScout24, commentando questa seconda tappa del progetto lanciato da AutoScout24 e SEAT Svizzera. A Wohlen i piloti sono stati sottoposti a un esame severo. Chi punta a una carriera a lungo termine nel modo dei motori deve infatti possedere molte doti in vari ambiti. “Non basta dare gas”, spiega Aebi. “Oltre alla passione sono richieste anche resistenza allo stress, forma fisica, competenze di marketing e una conoscenza tecnica di base, fondamentali per ogni futuro pilota”.

 

 

Andreas Huwyler, responsabile marketing di SEAT Svizzera, conferma quanto detto: “Lo stress da prestazione è difficile da domare e non bisogna dimenticare anche tutto quello che succede lontano dalla pista. Questa iniziativa è un modo per aiutare i giovani talenti fornendo loro il nostro supporto e permettendo loro di farsi conoscere nel mondo dell’automobilismo grazie alle loro capacità”. La fatica e gli ostacoli da superare sono molti: “ma chi sogna una carriera nel mondo delle corse deve avere la possibilità di provarci”, continua Huwyler. 

 

La prossima sfida: dai kart alle auto da corsa

Il 19 giugno 2017 durante la prossima fase della sfida, divisa in quattro gare, i dieci migliori piloti si affronteranno in un’ulteriore fase eliminatoria ad Anneau du Rhin (F), dove al mattino si metteranno alla guida delle Leon Cupra da 300 CV. Il pomeriggio, invece, i cinque migliori classificati si sfideranno sulle Leon Cup Racer, i bolidi da corsa della TCR, per conquistare uno dei tre ambiti posti sulla griglia di partenza della TCR Germany. Anche in questo caso oltre alle doti in campo automobilistico verranno valutate anche le capacità fuori dalla pista, come ad esempio quella di presentarsi in pubblico. “Oggi tutti gli sportivi professionisti devono possedere eccellenti capacità comunicative”, sottolinea Fredy Barth, giudice e ambasciatore del marchio AutoScout24.

 

 

Il momento clou: la partecipazione alla corsa della TCR Germany

I tre migliori piloti di Anneau du Rhin a luglio otterranno la licenza da pilota e potranno partecipare a una gara della TCR Germany. Se uno di questi tre finalisti, oltre al talento, avrà anche la passione e la disponibilità necessarie per l’automobilismo sportivo, questo potrà ottenere come premio principale il supporto finanziario e la consulenza per la prossima stagione di gara.

 

Il programma “AutoScout24 Young Driver Challenge powered by SEAT” è stato lanciato all’inizio dell’anno. L’obiettivo del progetto per giovani leve dei due partner, AutoScout24 e SEAT Svizzera, è trovare giovani aspiranti piloti. In totale sono state raccolte oltre 1250 iscrizioni. Durante la prima fase i piloti si sono affrontati nelle gare regionali su sette piste di go-kart in tutta la Svizzera, al termine delle quali 35 di loro si sono qualificati per le eliminatorie nazionali di Wohlen.

 

 

Informazioni su gare e regolamento:

www.autoscout24.ch/ydchallenge

 

 

Tutte le date e le località di gara della «AutoScout24 Young Driver Challenge powered by SEAT» in sintesi:

 

Tappa

Data

Località di gara

Leon CUPRA Race Days

19 giugno 2017

Anneau du Rhin (F)

Giornata di test / assegnazione della licenza da pilota

Luglio 2017

Digione-Prenois (F)

TCR Germany 

04. – 06.08. 2017

Nürburgring (D)

 

15. – 17.09.2017

Sachsenring (D)

 

22. – 24.09.2017

Hockenheimring (D)

Scarica comunicato stampa come:

Scarica PDF Scarica immagini (zip) Stampa